Riflessioni sulla Santa Messa, 11

Di Achim Buckenmaier Continui a radunare Oggi vorremmo meditare su almeno un breve passo di una delle preghiere eucaristiche. Prendiamo un passo della terza preghiera eucaristica che si recita dopo il ‘santo’: Il sacerdote dice: “Padre veramente santo, a te la lode da ogni creatura.Per mezzo di Gesù Cristo, tuo Figlio e nostro Signore, nella […]

continua »

Riflessioni sulla Santa Messa, 10

Di Achim Buckenmaier Santo, santo, santo Con l’inno “Santo, santo, santo” arriviamo nel centro dell’Eucaristia. Prima della preghiera eucaristica l’assemblea dei fedeli dice o canta il “Santo”: “Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell’universo.I cieli e la terra sono pieni della tua gloria.” Questa strofa è una citazione dal libro del profeta Isaia:“Santo, santo, santo […]

continua »

Riflessioni sulla Santa Messa, 9

Di Achim Buckenmaier Benedetto sei tu, Signore Dopo la Liturgia della Parola e la preparazione dei doni per l’Eucaristia, il sacerdote apre la liturgia eucaristica offrendo pane e vino. Sul pane dice: “Benedetto sei tu, Signore, Dio dell’universo: Dalla tua bontà abbiamo ricevuto questo pane,frutto della terra e del lavoro dell’uomo;lo presentiamo a te, perché […]

continua »

Riflessioni sulla Santa Messa, 8

Di Achim Buckenmaier Il salmo responsoriale Se prepariamo la Santa Messa parliamo normalmente di due testi biblici – la domenica sono tre – della Lettura o delle Letture e del Vangelo. Ma in verità sono di più. Anche il salmo responsoriale è un testo biblico, oltre i tantissimi riferimenti ai testi della Scrittura nel corso […]

continua »

Riflessioni sulla Santa Messa, 7

Di Achim Buckenmaier Dalla lettera Nel lezionario della S. Messa la formula per l’inizio della lettura – se si tratta di una lettera del Nuovo Testamento – recita: “Dalla lettera (per esempio) ai Romani, ai Corinzi, ai Tessalonicesi, ai Filippesi, agli Efesini… e così via. Ma ci chiediamo: è vero che l’apostolo Paolo scrisse “ai […]

continua »

Riflessioni sulla Santa Messa, 6

Di Achim Buckenmaier Per Cristo Tante volte nelle preghiere della Santa Messa appare la formula “per Cristo, nostro Signore”. Preghiamo “per Cristo”, lodiamo Dio “per Cristo”. Che cosa significa questo “per”? La particolarità della Bibbia è il concetto della mediazione, attraverso la quale l’uomo può entrare in una relazione con Dio.Egli è un “dirimpettaio” del […]

continua »